Spalla

Tendinosi calcifica alla cuffia dei rotatori

È una patologia della spalla piuttosto frequente che colpisce solitamente individui adulti in età lavorativa. È una malattia caratterizzata dalla presenza di depositi calcifici multifocali, nel contesto del tessuto vitale tendineo. Solitamente la durata di questa fase è abbastanza contenuta nell’ordine di alcuni giorni o settimane,

Artrosi gleno-omerale e acromion-claveare

Il dolore alla spalla è spesso generalmente attribuito all’artrosi dell’articolazione maggiore e cioè quella scapolo omerale (G/O – Gleno/Omerale), tuttavia nella spalla dolorosa è spesso l’ articolazione A/C (Acromion/ Claveare) ad essere implicata.

Tendinite/borsite calcifica e non calcifica della cuffia di rotatori

Questo dolore è generalmente focalizzato sulla faccia laterale della spalla stessa e rappresenta un problema soprattutto durante la notte. La tendinite della cuffia dei rotatori associata a borsite, è la causa più comune del dolore alla spalla ed è di solito dovuta all’uso eccessivo del braccio in attività che si svolgono mantenendo le braccia stesse al di sopra della testa

Lussazione traumatica

La spalla può andare incontro a lussazione (fuoriuscita completa della testa omerale dal suo alloggiamento normale, glenoide della scapola), sublussazione (parziale fuoriuscita della testa omerale) o a dolore in particolari posizioni o movimenti dovuti a spostamenti anormali della testa omerale come in ripetuti gesti sportivi o lavorativi.

Riparazione della cuffia dei rotatori

Una lesione della cuffia dei rotatori può accadere improvvisamente o si può sviluppare nel tempo a causa delle attività ripetitive. Una degenerazione della cuffia dei rotatori può anche essere causata da invecchiamento. Se la cuffia dei rotatori è lesionata in modo severo deve essere riparata chirurgicamente. Lo scopo della chirurgia per la riparazione della cuffia dei rotatori è quello di ripristinare la funzionalità della spalla e alleviare il dolore spesso così intenso da impedire il sonno.

Contattaci

Hai già l’impegnativa del medico di base?

SiNo
Dichiaro di aver preso piena visione del documento Privacy.